Skip to content

Category: Arts Film Photography In Italian

Il Colonnato di piazza S. Pietro: Opera che fra le antiche by Marcello Villani

By Marcello Villani

Collana Presenze diretta da Sandro Benedetti

Opera che fra le antiche poche ne hà pari, fra le moderne nissuna, e che difficilmente può essere eguagliata dalle destiny: con queste parole, alcuni decenni dopo il suo completamento, Domenico Bernini presentava il Colonnato vaticano, esaltandone l’eccezionalità storica. Proprio l. a. convinzione che l. a. corretta comprensione di quest’opera ‘unica’ fosse possibile solo affrontandone organicamente lo studio, indagandone cioè contemporaneamente i molti aspetti e significati, ha orientato il pluriennale lavoro di ricerca che è alla base di questo quantity. Superamento della logica del contributo settoriale, rigorosa analisi di fonti word ed inedite (tra cui i modelli lignei, finora non esplorati), ricostruzione su nuove basi dell’iter progettuale ed esecutivo, scavo analitico dei diversificati problemi – economici, organizzativi, funzionali, strutturali – che il Bernini e los angeles sua équipe hanno dovuto affrontare nell’arco di oltre dieci anni, interpretazione dei temi architettonici caratterizzanti (come le motivazioni alla base del Colonnato, i complessi rapporti tra Alessandro VII, il Bernini e Virgilio Spada, il confronto con los angeles cultura architettonica cinquecentesca, l’incompiuta vicenda del terzo Braccio): questo l’insieme dei motivi del quantity, che si propone di favorire una più estesa comprensione di uno dei massimi capolavori della cultura barocca europea.

MARCELLO VILLANI insegna Storia dell’architettura presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti e Pescara. Le sue ricerche sono orientate prevalentemente verso l’architettura dell’età barocca e del XX secolo. Autore di numerosi saggi apparsi su importanti riviste di settore, ha pubblicato le monografie Pietro da Cortona architetto (con Annarosa Cerutti Fusco); l. a. facciata di S. Maria in through Lata. Committenza, iconologia, proporzionamento; l. a. più nobil parte. L’architettura delle cupole a Roma 1580-1670; I Palazzi delle Esedre. Ha preso parte a diversi Convegni internazionali, collaborando a Mostre ed a progetti nazionali di ricerca. Attualmente sta conducendo un articolato studio sull’architettura dell’età barocca nelle Marche.

Show description

A scuola con le emozioni (-) (Italian Edition) by Paola Scalari,-

By Paola Scalari,-

“La scuola sta vivendo una fase complicata, contraddittoria, emergenziale. Tutti, più o meno, sono scontenti di come funziona. Ognuno, tanto o poco, si prodiga consistent with cambiarla. los angeles scuola, infatti, saturata da problematiche sociali, rischia di smarrire il suo compito di luogo deputato all’apprendimento se al suo interno non convergono prestazioni sociali e psicologiche che, con continuità, l’affianchino nella cura dei giovani.L’arrivo in massa degli alunni stranieri l’ha messa di fronte alla diversità non solo culturale, ma anche linguistica e relazionale. L’aumento dei ragazzi “difficili” l’ha sottoposta a scenari dove violenza, bullismo, rivalità hanno affossato il valore dei legami sociali e umani che connotano negativamente il gruppo classe.La pluralità degli stili educativi l’ha resa impopolare tra madri e padri che, stanchi e demotivati, molte volte non hanno los angeles forza di allearsi con gli insegnanti.La frequente mancanza di formazione nei professionisti dell’insegnamento ha reso sterile, meccanico, burocratico un fare scuola che è poco gradito sia agli alunni che ai loro genitori.La noia impera perché non circolano emozioni.Per contrastare questa triste indifferenza, queste pagine raccolgono spunti che ridanno vitalità alla vita della classe. In comune i docenti, pedagogisti, consulenti, psicoterapeuti ed esperti che hanno contribuito alla stesura del testo, testimoniano l. a. convinzione che sia necessario incrementare, promuovere, salvaguardare una scuola dove l’apprendimento sappia coniugare il sapere cognitivo con quello emotivo.”

Show description

INTRODUZIONE AL TEATRO GRECO INTRODUZIONE AL TEATRO GRECO by Giulio Guidorizzi,G. Guidorizzi

By Giulio Guidorizzi,G. Guidorizzi

Il testo
Il teatro greco, prima e fondamentale radice del teatro occidentale, è un fenomeno assolutamente particolare consistent with lo straordinario intreccio di elementi poetici, rituali, sociali e politici che in esso si realizza. Il poeta è chiamato a comporre un'opera che ha nel pubblico cittadino il committente e il primo destinatario. Sulle gradinate del teatro di Dioniso, nell'Atene del secolo V a.C., sedeva tutta los angeles popolazione in keeping with assistere non a un semplice spettacolo ma a un rituale cittadino in cui ogni anno l. a. polis rinnovava los angeles propria identità collettiva. Senza comprendere questa dimensione sociale e antropologica, è impossibile avvicinarsi alla meraviglia del dramma antico, alle sue trame così lontane da quelle del teatro occidentale successivo, al suo valore quasi religioso, alla forza dei suoi testi che rispecchiano l. a. cultura dell'epoca d'oro della Grecia.

Show description

Il duce mio padre (Italian Edition) by Romano Mussolini

By Romano Mussolini

Una testimonianza diretta della storia del fascismo a firma dell’ultimo figlio vivente del Duce. Una raccolta di memorie, confidenze, appunti e documenti gelosamente custoditi in step with anni ripercorre i momenti felici e drammatici della vita del padre. Ne nasce un ritratto intimo di Benito Mussolini: nelle lettere e nelle conversazioni con i familiari, il capo del fascismo non racconta solo episodi cruciali e tragici della storia d’Italia, ma rivela anche se stesso, los angeles propria solitudine e il proprio pessimismo di fronte ai voltafaccia e agli intrighi. Il versante privato della parabola umana del dittatore.

Show description

La costruzione tradizionale in Abruzzo: Fonti materiali e by Lucia Serafini,Helen Rotolo,Maura Poltrone,Roberta

By Lucia Serafini,Helen Rotolo,Maura Poltrone,Roberta Melasecca,Luigi Impicciatore,Maurizio D'Aurelio,Eliana Capone,Patrizia Buttari,Livia Bilò,Carmelinda R. Angelillo,Claudio Varagnoli

Il patrimonio di una città, di una regione, come di una intera nazione non è fatto solo di grandi monumenti, ma soprattutto dell'architettura dove si vive, si lavora, ci si incontra quotidianamente. Conoscere gli aspetti tecnici e costruttivi dell'edilizia del passato è l. a. condizione prima in keeping with los angeles sua conservazione. in keeping with questo, il quantity delinea un repertorio di soluzioni tecniche che possa fornire un concreto ausilio nelle pratiche di tutela e valorizzazione dell'edilizia storica dell'Abruzzo, soprattutto nei suoi centri minori, più esposti al rischio di abbandono, all'invadenza dell'abusivismo edilizio o alle minacce di frane e sismi. Il patrimonio edilizio tradizionale abruzzese ha creato città e borghi armonicamente inseriti nel magnifico ambiente naturale, ma anche ricchi di relazioni culturali con altre aree del Paese e del bacino del Mediterraneo. Con dati di prima mano, emergono caratteri costruttivi originali che altrimenti rischierebbero di essere ignorati: ma anche los angeles fragilità di un patrimonio edilizio di cui va studiata un'attenta revisione alla luce delle normative consistent with le aree advert alto rischio sismico.

CLAUDIO VARAGNOLI insegna Restauro architettonico presso l. a. Facoltà di Architettura dell'Università di Chieti e Pescara. Ha pubblicato saggi sull'architettura tra Settecento e Ottocento, studi sul patrimonio architettonico abruzzese, come il recente Abruzzo da salvare/1 (2008), contributi al dibattito contemporaneo sul restauro (Conservare il passato 2005). in step with le edizioni Gangemi, cura los angeles collana "Antico/futuro", dedicata a temi di tutela e restauro architettonico.

Testi di
CARMELINDA R. ANGELILLO, LIVIA BILÒ, PATRIZIA BUTTARI, ELIANA CAPONE, MAURIZIO D'AURELIO, LUIGI IMPICCIATORE, ROBERTA MELASECCA, MAURA POLTRONE, HELEN ROTOLO, LUCIA SERAFINI, CLAUDIO VARAGNOLI

Show description

The Liga Story. Vol 1. Da Zero alla Fine del mondo (Bizarre) by Riccardo Bertoncelli

By Riccardo Bertoncelli

los angeles storia dei primi anni di carriera di Ligabue come non period mai stata raccontata: dagli Ora 0 ai extended family Destino, dal “Neverending travel” ai primi tre album di culto, più “A che ora è los angeles positive del mondo?”. Interviste originali ai protagonisti, con decine di foto e illustrazioni infrequent o inedite. Il cantante rock più famoso d'Italia racconta all'autore gli inizi della sua lunga e sfolgorante carriera.

Show description

Il teatro dei registi: Scopritori di enigmi e poeti della by Roberto Alonge

By Roberto Alonge

Dai precursori della regia teatrale nella Parigi degli anni Trenta dell'Ottocento ai suoi padri fondatori – Stanislavskij, Mejerchol'd –, ai molti interpreti contemporanei, italiani e stranieri – da Strehler a Ronconi, da Kantor alla Mnouchkine, da Grotowski a Eugenio Barba –, Roberto Alonge presenta i grandi maestri che hanno ‘inventato' los angeles regia, ne hanno fatto un'arte e ancora oggi ne rinnovano quotidianamente l'essenza.

Show description

Wes Anderson. Genitori, figli e altri animali (Heterotopia by Ilaria Feole,Peter Bogdanovich

By Ilaria Feole,Peter Bogdanovich

l. a. cura maniacale del décor, i colori squillanti, le case di bambola, los angeles geometria dello sguardo. E i suoi personaggi, con le loro divise, i feticci infantili, le proprie colonne sonore, l'incapacità di crescere e comprendere il mondo. Il cinema di Wes Anderson è una questione di stile. Uno stile unico, inimitabile, che ha segnato l'immaginario di oggi. Uno stile che sa mettere in forma un sentimento del contemporaneo, una visione diffusa del mondo. Analizzando l’intera filmografia dell’autore, dal cortometraggio d’esordio Bottle Rocket all’approdo contemporaneo di Grand Budapest inn, anche attraverso le numerose regie pubblicitarie che l’hanno punteggiata, Ilaria Feole struttura una monografia organica e inedita, che riflette l. a. complessità e los angeles natura multiforme del corpus andersoniano.

Show description

La casa sopra i portici (VINTAGE) (Italian Edition) by Carlo Verdone,F. Maiello

By Carlo Verdone,F. Maiello

Tra ironia e malinconia Verdone si racconta in un flusso di ricordi tenero ed esilarante. Protagonista del libro è los angeles casa sopra i portici paterna, crocevia di feste dannunziane e incontri con Fellini, Sordi e geni dell'avanguardia come Markopoulos. Ma anche sfondo del rapporto con genitori e fratelli, di scherzi fulminanti e tragicomiche major esperienze sentimentali. Una finestra aperta sul "privato" inedito di un regista, attore, autore che ha ammaliato, divertito, fatto riflettere generazioni di italiani.

Show description

La cupola di Brunelleschi: La nascita avventurosa di un by Ross King,M. Tacchetti

By Ross King,M. Tacchetti

in line with costruire Santa Maria del Fiore i fiorentini avevano abbattuto intere foreste in keeping with ricavare il legname delle travi, raso al suolo vecchie chiese e quartieri, esumato i morti dalle tombe attorno al battistero di San Giovanni. l. a. prima pietra period stata posata nel 1296, e nel 1418 mancava un solo particolare: l. a. cupola. Sarebbe stata los angeles più grande mai costruita e doveva levarsi verso il cielo senza sostegni visibili. Fu indetto un concorso e a vincerlo fu un orafo e scultore che sarebbe diventato un genio del Rinascimento: Filippo di ser Brunellesco. Un saggio in cui le vicende della costruzione della cupola e del brillante Brunelleschi, orgoglioso delle sue invenzioni e ossessionato dalle macchinazioni dei rivali, si intrecciano alla narrazione degli eventi – guerre, epidemie, lotte politiche – e dei fermenti intellettuali di un’epoca straordinaria. los angeles creazione di un capolavoro, capace di resistere ai fulmini, ai terremoti, al passare dei secoli, che oggi incanta chiunque lo osservi da lontano o salga lungo le sue strutture; incarnando, ai nostri occhi, lo spirito del Rinascimento e di Firenze.

Show description